mercoledì 2 febbraio 2011

WIP WIP WIP

L'influenza mi ha buttato veramente giù, mi ha lasciato addosso una stanchezza che non ricordavo di poter avere.
Sono inconcludente per mancanza di energia e cerco di stimolarmi con nuove cose che inizio ma sono sempre lì sui ferri/uncinetti/tavolo da lavoro.

Li elenco per cercare di spronarmi un po':
- Calorimetry: in realtà l'ho finito, ma è troppo grande e quindi va rifatto da zero (o utilizzato come scaldacollo... vediamo)
- Cappellino per Gianni: questo invece una volta finito era troppo piccolo e quindi siamo in fase di rifacimento ma il coste 2/2 mi devasta... quando arriverò al dritto che posso fare con il continentale andrò via più spedita
- Lolly willowes handwarmer: avevo iniziato con l'uncinetto tunisino del 5 ma non riuscivo ad imbroccare la misura e quindi ho dovuto procurami il 6. Ma da allora non ho più avuto tempo per andare avanti; in compenso mi sono comprata il libro e mi distraggo così prima che arrivi il sonno.
- La copertina di nonna Maria: si è aggiunto di recente come progetto perchè a) ho un'amica incinta che partorisce fra 6 settimane; b) è un test di "unite contro il cancro" che è un progetto a cui tengo molto... per ora sto preparando il campione perchè è una cosa molto tecnica, poi mi procurerò la lana e farò
- MEA shawl: fermo alla seconda ripetizione anche se sta venendo davvero bene
- SAL "una rosa per San Valentino": per questo mi serve un attimo di calma e un po' di quiete nello studio da sola... ma il Tops in questo periodo non accetta di stare in una stanza diversa dalla mia e usare la pistola per la colla a caldo con lui non è "salutare" ;)
- granny squares per gli alluvionati australiani: fatti 2, il progetto è di farne 20 per fine febbraio... mi sa che mi fermerò a 10 per questa prima spedizione
- Basketweave cowl: deve essere finito per domenica perchè lo devo consegnare... è tutto un contare, dopo una ventina di ferri mi sento alienata; però il primo gomitolo è finito e il secondo andrà più spedito (spero, visto che prima di capire come funzionava ho rifatto i primi 9 ferri 3 volte)

altro????

quelli che non ho ancora iniziato ma sono lì che aspettano con la lana che mi guarda:
- le babbucce di lella
- le babbucce di lizzy versione piccola
- i guanti di tops
- la mia cuffietta di hermione
- trellis poncho o sciarpa (non ho ancora deciso, ma tanto si tratta solo di cucire alla fine o no)
- amineko per fede
- borsa estiva per la sorellona
- borsa estiva per la topolina della mia maestra che tra poco compie gli anni (una tracollina semplice e decorata con un po' di bottoni carini
- eiffel shawl per il matrimonio di mia cugina


La cosa bella è che se guardo uno ad uno questi progetti e li quantifico in giorni/uomo, sarebbero tutti terminati in uno o due giorni, ma concentrando tutto la sera quando sono troppo stanca per qualsiasi cosa è una montagna di lavoro!
Sono un po' demoralizzata...
Ma chi è causa del suo mal pianga sè stesso.

E aggiungiamo pure le favole di Bibu gatto che nascono dal momento presonno con il Tops e che vorrei scrivere perchè ci inventiamo davvero delle belle cose...

2 commenti:

  1. E direi in tutto ciò manca il mio regalino!!! ;)

    RispondiElimina
  2. vero... ma a questo punto passi allo slot "cotone" :D

    RispondiElimina